Vacanze in autunno in Puglia: cosa fare e vedere a Settembre, Ottobre e Novembre

La Puglia, grazie al suo clima mite dovuto alla posizione meridionale e al fatto di essere lambita per circa 800 km dal mare, è un’ottima meta per viaggi in autunno, non solo perché offre la possibilità di poter fare delle piacevoli vacanze al mare, ma anche perché ci sono tante cose da poter fare e vedere nei mesi di settembre, ottobre e novembre.

Anche se non molto pubblicizzati o valorizzati dagli operatori del settore turistico pugliese, i mesi autunnali, specialmente settembre ed ottobre sono dei periodi favolosi per trascorrere le vacanze in Puglia. Le giornate sono ancora in buona parte miti e soleggiate, con alcune giornate dove la colonnina di mercurio supera anche i 30° C, e si possono trovare delle ottime tariffe ed offerte per viaggi ed alloggi.

Clima in Puglia a Settembre, Ottobre e Novembre

Temperatura

A settembre puoi goderti ancora tante giornate miti o addirittura calde, soprattutto all’inizio del mese, con una temperatura massima media di 25° C. Le notti sono ancora piacevolmente miti, con una temperatura minima media di 16° C.

Va detto che entrambe queste temperature diminuiscono gradualmente nel corso del mese, ma rimangono, tuttavia, abbastanza confortevoli. La temperatura media complessiva è di 21° C, rendendo settembre il quarto mese più caldo, dopo i tre mesi precedenti di giugno, luglio e agosto.

A ottobre invece la temperatura media è di 17° C, quattro gradi in meno ai 21° C registrati il mese precedente. Il tempo è comunque ancora piacevole. I pomeriggi vedono salire il termometro a 21° C in media, mentre le notti diventano un po’ più fredde, con una minima di 13° C.

A Novembre il clima inizia a colorarsi più verso l’autunno, ma le giornate soleggiate sono ancora piacevoli per passarle all’aria aperta. La temperatura media delle massime è di 17° C, mentre quella minima è di 9° C. Nella prima parte del mese le temperature possono ancora facilmente superare i 20° C.

Temperatura del mare

Con una temperatura media del mare di 25° C, il nuoto è un’ottima attività da fare in questo periodo dell’anno in Puglia. In effetti il nuoto o dei piacevoli bagni in mare sono possibili fino a fine ottobre, mese in cui la temperatura dell’acqua scende intorno ai 20° C.

Pioggia

Settembre è un mese leggermente più piovoso dei precedenti mesi estivi, anche se ciò non significa che sia particolarmente umido considerando che i mesi estivi sono molto asciutti. La probabilità di sperimentare la pioggia aumenta con l’avanzare del mese e si verifica principalmente sotto forma di temporali. La copertura nuvolosa aumenta nel corso di settembre, tuttavia questo mese regala in media 9 ore di sole al giorno.

Ottobre è caratterizzato da un aumento delle precipitazioni, sebbene la regione sia ancora piuttosto secca rispetto ad altri luoghi in Italia ed Europa in questo periodo dell’anno.

Novembre è il periodo più piovoso dei mesi autunnali con una media di 7 giorni di pioggia durante il mese.

Cosa fare in Puglia a Settembre, Ottobre e Novembre

Uno dei principali vantaggi nel visitare la Puglia a settembre, ottobre e novembre è il minor numero dei turisti che occupano le sue spiagge e girano per le strade. La mancanza di grandi folle rende questo periodo dell’anno uno dei migliori per recarsi in Puglia, soprattutto per chi ama la tranquillità e vuole godersi le spiagge e le attrazioni della regione quasi in solitudine.

Il mare ancora caldo e le temperature miti, che in molti giorni superano ancora i 30 gradi, permettono di trascorre delle favolose giornate in spiaggia, con possibilità di fare gli ultimi tuffi in mare.

Le giornate sono ancora abbastanza lunghe e permettono di passare ancora tanto tempo all’aria aperta, alla scoperta delle bellezze pugliesi.

L’estate è il periodo dell’alta stagione in Puglia e l’enorme numero di turisti fa aumentare tanto i prezzi degli alloggi e delle varie attività offerte. In autunno invece si possono fare bellissime vacanze al mare pagando prezzi più bassi. Soprattutto ad ottobre la differenza con le tariffe estive degli alloggi è abbastanza consistente.

In questi mesi ci sono anche tantissimi eventi in programma come concerti, festival e feste patronali, nonché la famosa Fiera del Levante che si svolge a metà settembre a Bari.

Se sei un amante del vino, devi seriamente considerare di andare in vacanza in Puglia a settembre e ottobre, poiché è l’eccitante stagione del vino! Dalla vendemmia alla vinificazione, ci sono molte attività da fare, esperienze da vivere e buoni vini da gustare in tutta la Puglia!

Settembre e ottobre sono ottimi mesi per le attività all’aperto perché non si sente più il caldo soffocante dei mesi estivi nelle ore centrali. I turisti attivi non possono perdere l’occasione di scoprire la Puglia in bici e godersi i suoi incredibili panorami, sia nell’entroterra che sulla costa.

L’ultimo motivo per visitare la Puglia in autunno, ma assolutamente non meno importante, è per giocare a golf. Recentemente la regione è diventata una destinazione popolare per le vacanze di golf di lusso grazie ai suoi campi da golf di fama internazionale, tra ulivi centenari, una rigogliosa macchia mediterranea e meravigliose viste sul mare. L’autunno è sicuramente una delle stagioni migliori per praticare questo sport.

Cosa vedere in Puglia a Settembre, Ottobre e Novembre

Ci sono tantissimi luoghi da vedere in Puglia, non solo durante l’autunno, ma anche durante le altre stagioni. Nei mesi di Settembre, Ottobre e Novembre i luoghi e le attrazioni più interessanti da vedere o da

  • Bari: da non perdere le strette stradine acciottolate del centro storico vicino alla Basilica di San Nicola, il Castello Svevo (XII secolo), il Teatro Petruzzelli, la Cattedrale di San Sabino, il Palazzo Simi e le sue mostre dedicate all’archeologia…
  • Brindisi: l’altra porta della regione, è sbocciata negli ultimi anni. Ampi viali di pietra sbiancata fiancheggiati da alte palme piene di negozietti e luoghi allettanti dove mangiare.
  • San Giovanni Rotondo: situato sul promontorio del Gargano, San Giovanni Rotondo con la sorprendente nuova chiesa a forma di conchiglia costruita da Renzo Piano è una meta imperdibile per i pellegrini e turisti.
  • Alberobello: la città è famosa in tutto il mondo per i suoi 1.400 trulli visitabili in un labirinto di strade strette. L’antico insediamento è così ben conservato che gli è stato conferito lo status di patrimonio mondiale dell’Unesco.
  • Valle d’Itria: i bianchi quartieri storici di Cisternino, Martina Franca, Ceglie Messapica, Ostuni e Locorotondo meritano tutti una visita e sono facilmente raggiungibili l’uno dall’altro.
  • ZooSafari e Fasanolandia: sicuramente le attrazioni più belle e divertenti da fare e vedere in Puglia in autunno sono il parco faunistico ZooSafari e il parco divertimenti Fasanolondia. Situati uno accanto all’altro, rappresentano uno dei luoghi assolutamente da non perdere sia le le famiglie con bambini, ma anche per coppie e gruppi di amici che vogliono trascorrere una piacevole, istruttiva e divertente giornata all’aria aperta.
  • Polignano a Mare – tutto il fascino di Polignano gira intorno alle sue case con facciate bianche, arroccate su falesie a 20 metri sul livello del mare. Fai una passeggiata attraverso il labirinto di vicoli e ammira i panorami mozzafiato dalle terrazze sopra le scogliere.
  • Parco Nazionale del Gargano: con una superficie di oltre 118.000 ettari, questa area naturale protetta è una delle più grandi d’Italia. Il parco è composto da paesaggi molto diversi, spiagge, alte scogliere attraverso la foresta, villaggi tipici e città più moderne.
  • Castellana Grotte: con una lunghezza di 3 km e una profondità di 70 metri, sono una delle più grandi e interessanti grotte sotterranee di tutta Italia e persino dell’Europa. Il clou della visita è senza dubbio la magnifica Grotta bianca, una delle più belle del mondo.
  • Lecce: città barocca per eccellenza, troverai un numero impressionante di monumenti storici da vedere, tra cui chiese, piazze e i musei.
  • Gallipoli: è una antica città marinara e una delle destinazioni balneari più famose della Puglia, situata sulla costa ionica della penisola salentina. Il suo centro storico, situato su un isolotto e collegato alla città da un ponte, ospita numerose imponenti chiese barocche e palazzi aristocratici, testimonianza della ricchezza passata della città.
  • Salento: una delle zone più belle e suggestive d’Italia. Le sue coste vanno da alte scogliere scolpite dal mare a splendide spiagge di sabbia, bagnate da limpide acque di un colore blu o verde inteso. Questo è uno dei periodi migliori per godersi le sue splendide spiagge senza la folla dei mesi estivi. Settembre e ottobre sono anche i mesi migliori per godersi anche il paesaggio incontaminato della splendida campagna salentina.

Feste ed Eventi in Puglia a Settembre, Ottobre e Novembre

Se vi capita di essere in vacanza in Puglia nei mesi di settembre, ottobre o Novembre, ci sono degli interessantissimi feste ed eventi da vedere. Tra gli eventi in Puglia in autunno più belli ed interessanti in cui partecipare abbiamo:

  • Festa te lu Mieru: a settembre Carpignano Salentino, in provincia di Lecce, ospita un intero festival dedicato alle degustazioni di vini, agli abbinamenti gastronomici e, naturalmente, alla musica dal vivo.
  • Fiera del Levante: da oltre 80 anni Bari accoglie una delle fiere più storiche e più visitate di tutta Italia. Si svolge a metà settembre, ha una durata di 9 giorni e vede la partecipazione di numerosi espositori e tantissimi visitatori.
  • Mandorle e Sapori a Corte: una festa enogastronomica, piena di degustazioni ed eventi, ispirata alla mandorla, uno degli ingredienti più importanti della cucina pugliese.
  • PhEST: è un festival internazionale di fotografia e arte che si svolge a Monopoli, ed ospita mostre, eventi e varie attività.
  • Salento International Film Festival: si svolge ogni anno nei primi giorni di settembre nel cuore di Tricase, in provincia di Lecce, nel sud del Salento. Il festival cerca di favorire la conoscenza e la diffusione del cinema indipendente mettendo a confronto le produzioni cinematografiche internazionali e nazionali.
  • Festa patronale dei santi Cosma e Damiano: è una festa tradizionale che risale a 380 anni fa ed offre vari eventi religiosi e culturali.
Trova e prenota un hotel o B&B dove alloggiare in Puglia

Rodi Garganico – Foto di Lorenzo Parisi da Wikimedia Commons

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here