Bari

Bari è il capoluogo e la città piu densamente popolata della Puglia. La città ha origini antiche e prende il nome dalla greca Barion, un antico municipio romano conquistato negli ultimi tempi dai Bizantini e Svevi. Diventando il cuore del cattolicesimo ortodosso in Italia e il luogo di pellegrinaggio per le tre religioni monoteiste durante il Medioevo. Uno dei suoi simboli e monumenti principali è la Basilica di San Nicola, eretta nel cuore della città vecchia in stile romanico verso la fine del 1200 al fine di ospitare le reliquie di San Nicola, che secondo la tradizione sono state rubate dai marinai devoti dalla città di Myra (attuale Turchia) e portate a Bari nel 1087.

La città gode di una clima mite e le tante spiagge sono molto frequentate nelle belle e calde giornate dai cittadini e dai turisti. Bari offre numerose attrazioni turistiche e culturali ed è il punto di partenza per escursioni verso l’altopiano della Murgia al fine di raggiungere la Valle d’Itria e la famosa cittadina di Alberobello, caratterizzato dalle tipiche case a forma di cono: i trulli. Molto caratteristico è il lungomare monumentale di epoca fascista e scherzosamente paragonato al Malecón dell’Avana a Cuba.




Per gli appassionati di cultura consigliamo di assistere ad alcune opere nei maggiori teatri della città, come il Teatro Petruzzelli, il centro culturale di Bari, ed uno dei più grandi teatri italiani insieme al Teatro Piccinni e il Teatro Margherita. Gli appassionati di storia, arte e archeologia possono ammirare il Museo Archeologico e le opere di Tintoretto, Bellini, Veronese insieme a quelle di artisti moderni come De Chirico e Morandi nella Pinacoteca della città.

Bari è un importante centro commerciale e religioso definito “la porta d’Oriente” con un importante centro storico ricco di patrimonio storico e urbanistico. Altri importanti monumenti sono Cattedrale di San Sabino (un edificio romanico che mostra un maestoso rosone), il palazzo dell’Acquedotto Pugliese, il Palazzo Mincuzzi (in stile eclettico), il Palazzo Fizzarotti (in stile veneziano), e il neoclassico Palazzo de Gemmis XIX secolo. La costa intorno a Bari è costellata di numerose torri medievali costruite a scopo difensivo contro la pirati saraceni. La più importante costruzione difensiva è ancora quella del castello normanno-svevo e le sue lunghe mura che circonda la città vecchia risalenti al XII secolo.




Le serate si trascorrono con lunghe passeggiate sul lungomare e nella città vecchia. Magari soffermandosi in uno dei carrieristici locali e ristoranti nel centro della città che offrono piatti locali di pesce crudo e della cucina “povera” centrata sulla orecchiette.
Booking.com (IT)

Il caratteristico lungomare di Bari
Il caratteristico lungomare di Bari